DVR compatibili con il MAC

Domanda: Vivo nel mondo Apple ed ho solo MAC a casa. Vorrei però poter gestire un impianto di videosorveglianza sia da MAC che da iPad e iPhone. Esiste qualche DVR di videosorveglianza compatibile e buono?

Risposta: Dai un’occhiata qua: DVR compatibili Apple. La linea con codice che comincia con AVC è tutta videosorveglianza compatibile con MAC, iPhone ed iPad.

Praticamente c’è un’applicazione dedicata per ognuno dei 3 apparecchi Apple.

In più sempre con questi sistemi, puoi sorvegliare in remoto anche usando i browser Safari, Firefox, Google Chrome ed anche Opera, oltre che il classico Explorer.

DynDNS ora a pagamento. Cosa fare?

Domanda: Lavoro come installatore di impianti di videosorveglianza ed il mio forte era la remotizzazione delle immagini su internet. Come tutti, quando mi imbattevo in un IP dinamico, usavo il sito DynDNS.com per reindirizzare l’IP. Ora però il sito è diventato a pagamento e molti dei miei clienti non accettano di pagare. Come posso fare?

Risposta: La cosa effettivamente ha un po’ sconvolto tutti. Però le società di videosorveglianza più di nicchia si sono già attrezzate per offrire un’alternativa gratuita.

Ad esempio, i videoregistratori della Mondialtec (www.mondialtec.it), sono dotati di un servizio DynDNS gratuito già nel videoregistratore stesso, permettendo così di fare un re-indirizzamento dell’IP dinamico in modo rapidissimo e soprattutto gratuito. Il sistema viaggia sia sui videoregistratori DVR che sui videoregistratori NVR.

La società romana ha poi altri assi nella manica: utilizza per esempio un sistema assolutamente innovativo e brevettato per le sue telecamere IP, che supera sia il concetto di IP dinamico che i limiti della rete Fastweb. Le IP camera della Mondialtec, infatti, vengono semplicemente fornite con un codice ed una password univoci, e non richiedono nient’altro.

In questo modo si supera ogni ostacolo ed ogni forma di pagamento, perché i servizi sono completamente gratuiti.

Pertanto, prova con uno di quei prodotti e il problema del DynDNS non lo avrai più.

Impianti di videosorveglianza ibridi ip ed analogici

Domanda: Vorrei acquistare un nuovo impianto di videosorveglianza, ma sono indeciso se sostituire già da adesso anche il mio dvr con un altro analogico di ultima generazione o prenderne uno ibrido che mi consenta di collegare anche IP camera…magari per il futuro. Che mi consigliate?

Risposta:  Il mio suggerimento è di puntare su una tecnologia sola: o analogica o IP. Gli apparecchi ibridi a mio parere avranno poca vita perché non sono né carne né pesce.

Come ogni cosa che fa tutto, alla fine non fa altro che fare tutto e non fare niente bene.

Tra poco tempo, quando le tecnologie si saranno ben definite, gli ibridi non potranno far altro che sparire. Inoltre, in ogni caso, già esistono adattatori.

Il mio consiglio quindi è: parti con un buon impianto di videosorveglianza analogico o con un impianto di videosorveglianza IP, senza troppo stare a pensare a ciò che uscirà, perché in questo caso non comprerai mai nulla ed aspetterai in eterno…

 

NVR

Domanda: Che cos’è un NVR?

Risposta: Un NVR (Network Video Recorder) è sostanzialmente un registratore di videosorveglianza per IP camera. Gli NVR possono essere di tipo software (programmi da installare su PC) ed hardware (ossia, apparecchi di videoregistrazione). Da preferire sono sempre quelli hardware.

Il vantaggio di un buon NVR è che è in grado di videoregistrare e gestire IP camera con risoluzione HD Ready o Full HD, in modo da offrire una visione delle immagini definita come quella televisiva.

Di contro è una tecnologia ancora in fase di crescita e con costi ancora un po’ alti.

Apparecchi NVR buoni si possono già trovare alla Mondialtec (www.mondialtec.it)  con una buona scelta anche di IP camera applicabile.

 

Nebbiogeno: buona idea o no?

Domanda: Ho un negozio di ottica e subisco continuamente furti. Ho sentito parlare del sistema antifurto nebbiogeno che crea una nebbia fitta in modo che il ladro non possa vedere nulla. Che ne pensate?

Risposta: Il nebbiogeno è un’ottima idea, soprattutto in quelle attività come la tua. Hanno però un grosso difetto che ne sta rallentando molto la vendita.

Mettiamo il caso che tu abbia un falso allarme notturno non previsto, cosa succederebbe? Succederebbe che la nebbia creata dall’apparecchio nebbiogeno, si comincerebbe a espandere per il negozio, come è ovvio che sia. L’inconveniente però viene dal fatto che talvolta può essere scambiata per fumo.

E’ capitato, infatti, che in alcuni casi i pompieri abbiano fatto irruzione rompendo vetrine e serrande blindate, e trovandosi poi la sorpresa che in realtà non c’era nessun incendio… Doppio danno a loro ed a te che troverai il negozio mezzo sfasciato…

Quindi, ottima come idea, ma usa mille precauzioni.

 

Contatti magnetici colorati

Domanda: Devo installare dei contatti magnetici e dei sensori inerziali su delle finestre marroni e su persiane verdi. Siccome vorrei fare una cosa mimetizzata, vorrei colorarli con un po’ di vernice. Secondo voi perdono potenza in questo modo?

Risposta: Invece di colorarli e stare là a sporcare tutto, li vendono già di diverse colorazioni: http://www.mondialtec.it/ITA/ANTIFURTI/Contatto-Magnetico.aspx 

Qui trovi contatti magnetici bianchi e marroni e sensori inerziali verdi, marroni e bianchi.