DVR compatibili con Mac Apple

Domanda: Esiste qualche modello di dvr compatibile con MAC Apple? In particolare ho un iMac

Risposta: Certo che esiste! Guarda qui: DVR Videosorveglianza MAC

La Mondialtec di Roma ha una vera e propria linea di DVR con controllo remoto da MAC e dispositivi mobili (iPhone, iPad, Android, ecc..). In pratica, oltre alla visualizzazione da browser (anche Safari, Firefox e Chrome) hanno un’applicazione dedicata ed aggiornata costantemente per la visione e la gestione di fino a 16 apparecchi DVR su un solo MAC.

Personalmente lo uso anch’io sul mio iMac con Lion e ti posso dire che funziona egregiamente ed hai tutte le funzionalità anche di back-up, ecc…

DVR compatibili con MAC

Antifurto casa collegato polizia: come fare

Domanda: Vorrei un antifurto casa collegato con la polizia. Cosa mi occorre? Bisogna fare qualche richiesta o avere qualche prerogativa? Quali possono essere i pro e i contro?

Risposta: Per far sì che il proprio antifurto di casa sia collegato alla polizia, occorrono innanzitutto due cose:

1) occorre avere un antifurto omologato e certificato;

2) occorre che la ditta installatrice rilasci la dichiarazione di conformità degli impianti installati e che sia in possesso dell’autorizzazione.

Dopo aver accertato questi due elementi, bisogna quindi compilare il modulo “Richiesta di attivazione di teleallarme” con i propri dati e consegnarlo alla questura di riferimento.

Non conosco bene le tue esigenze, ma in generale il consiglio che ti posso dare è di non effettuare il collegamento diretto, ma piuttosto di programmare il combinatore telefonico in modo che in primis chiami i tuoi numeri di telefono personali (il tuo e dei tuoi parenti interessati). Una volta ricevuta la chiamata, potrai verificare da te che si tratti di un allarme non provocato da un errore umano o da un impianto difettoso, ed a quel punto potrai chiamare direttamente tu la polizia.

Dico questo perché occorre stare attenti a non inviare segnalazioni inutili agli organi di polizia, perché dopo un certo numero di segnalazioni a vuoto, oltre a creare il classico “al lupo, al lupo” si può incorrere in una denuncia per procurato allarme.

Alla fin fine il tempo che impieghi a ricevere una chiamata dal tuo antifurto ed a chiamare poi personalmente la polizia non sarà poi così lungo…

antifurto casa polizia

Installa una microcamera in casa e scopre una cosa terribile

Un utente inglese, installa in casa una microcamera con un videoregistratore dvr per videosorveglianza e scopre che la baby sitter maltrattava suo figlio. Il padre dice: “Se non avessi installato il sistema di videosorveglianza, non avrei mai saputo questo…”
Ecco il video che ha permesso al padre di denunciare la baby sitter:

Come i ladri disattivano la sirena d’allarme esterna

Domanda: Quali sono i metodi con cui i ladri disattivano la sirena d’allarme esterna? E come posso difendermi?

Risposta: I metodi più classici con i quali i ladri disattivano la sirena d’allarme esterna, sono essenzialmente due: schiumare la sirena per renderla muta oppure quello di staccarla dal muro e immergerla in un secchio d’acqua.

I consigli che ti posso dare sono questi:

1) installa la sirena esterna abbastanza alta, anche se non troppo. L’ideale è un’altezza non raggiungibile facilmente con una sedia, ma nello stesso momento che non sia troppo alta in modo che anche voi possiate lavorarci senza dannarvi troppo o rischiare di cadere;

2) installa sirene antischiuma, che ti danno appunto la protezione contro la schiuma;

3) cerca di evitare il più possibile sirene totalmente wireless, in quanto sono le più attaccabili. Prevedi piuttosto sirene wireless con collegamento alla corrente 220v;

4) installa anche una sirena interna e un combinatore telefonico possibilmente con batteria tampone. In questo modo anche se i ladri disattivano la sirena d’allarme esterna, questi altri due sistemi entrerebbero comunque in funzione, dandoti un allarme sonoro e telefonico.

Sirena d'allarme esterna antischiuma