Differenze tra Hard Disk per TVCC e Hard Disk per PC

Domanda: Che differenza c’è tra un Hard Disk per videosorveglianza ed uno commerciale da computer?

Risposta: L’Hard Disk per Tvcc è del tutto simile a quello per computer, ma presenta alcune differenze fondamentali. L’Hard Disk per Tvcc, infatti, ha un tipo di tecnologia creato appositamente per le necessità che si hanno nella videosorveglianza:
1) esso è predisposto per durare per più di 5 anni in lettura e scrittura continua per 24 ore al giorno (solitamente infatti hanno una garanzia di 5 anni).
Un normale Hard Disk da PC invece dopo nemmeno 2 anni, con un lavoro simile, finirebbe di consumare il piatto di scrittura, con la conseguente rottura e un possibile danneggiamento del videoregistratore;
2) esso non scalda e rimane praticamente freddo con vantaggi sia per la durata sua che della macchina che lo include;
Alla domanda dove acquistarlo, ti consiglio di rivolgiti ad un professionista di sistemi di sicurezza come la Mondialtec Srl di Roma (www.mondialtec.it). Molte aziende infatti non conoscono nemmeno la differenza e l’esistenza di un Hard Disk per Tvcc…

Hard Disk per TVCC

Domanda: Ho visto che i videoregistratori per la videosorveglianza utilizzano come memoria un Hard Disk. Di che tipo di Hard Disk si tratta? Va bene un normale Hard Disk da computer? Altrimenti dove posso acquistarne uno?

Risposta: L’Hard Disk per Tvcc è del tutto simile a quello per computer, ma presenta alcune differenze fondamentali. L’Hard Disk per Tvcc, infatti, ha un tipo di tecnologia creato appositamente per le necessità che si hanno nella videosorveglianza:
1) esso è predisposto per durare per più di 5 anni in lettura e scrittura continua per 24 ore al giorno (solitamente infatti hanno una garanzia di 5 anni).
Un normale Hard Disk da PC invece dopo nemmeno 2 anni, con un lavoro simile, finirebbe di consumare il piatto di scrittura, con la conseguente rottura e un possibile danneggiamento del videoregistratore;
2) esso non scalda e rimane praticamente freddo con vantaggi sia per la durata sua che della macchina che lo include;
Pertanto la risposta è che ci si può sì adattare un Hard Disk da PC, ma che esso non durerebbe poi tanto e rischierebbe poi di andare a danneggiare l’apparecchio. Se non hai l’esigenza della registrazione 24 ore potresti anche usarlo, ma ti consiglio comunque di spendere qualche euro in più e stare sicuro (costa circa 20-30 euro in più di quelli da computer).
Alla domanda dove acquistarlo, ti consiglio di rivolgiti ad un professionista di sistemi di sicurezza come la Mondialtec Srl di Roma (www.mondialtec.it). Molte aziende infatti non conoscono nemmeno la differenza e l’esistenza di un Hard Disk per Tvcc…

Monitor per videosorveglianza vs Monitor per computer o TV

Domanda: Che differenza c’è tra un monitor per videosorveglianza ed un monitor per computer o una televisione?

Risposta: I monitor per videosorveglianza si distinguono dai monitor per computer e dai comuni televisori (anche quelli LCD di ultima generazione) per vari motivi molto semplici:
1) I monitor per videosorveglianza hanno spesso a bordo uno o più attacchi BNC, cioè quelli usati anche dalle telecamere e dal cavo coassiale, solitamente utilizzato in questo tipo di connessioni. Non è questo però il vantaggio, in quanto esistono semplici adattatori che senza alcun problema fanno sì che il cavo possa essere anche collegato ad altri attacchi (es. ad attacchi RCA) e quindi anche ad una TV o ad una presa scart.
2) I monitor per videosorveglianza sono costruiti per durare accesi 24 ore su 24 senza sosta, cosa che non può invece essere pensabile con un altro monitor.
3) I monitor per videosorveglianza hanno al loro interno uno speciale convertitore in grado di tradurre il segnale proveniente dalla telecamera o dal videoregistratore, e visionarlo nel modo migliore a video. Questo apparecchio è quello che rende migliore il prodotto in fatto di qualità della visione.

Sono, quindi, questi i motivi per scegliere un monitor per videosorveglianza e che ne giustificano il costo molto maggiore. Se, però, non vi sono troppe necessità di qualità e di uso, si può anche optare per un sistema più economico, come uno schermo da computer (purchè il videoregistratore possieda un’uscita VGA) o una semplice tv anche in vecchio stile usando i dovuti adattatori.
La Mondialtec Srl di Roma (www.mondialtec.it) leader nel campo dei sistemi anti intrusione propone monitor di varie dimensione (7 pollici, 10 pollici, 15 pollici, 17 pollici, 20 pollici) per le varie esigenze. Propone poi un innovativo sistema combinato Monitor 17″ LCD + Videoregistratore professionale tutto in un prodotto, con le più moderne tecnologie e sistemi di compressione (H.264, Hard Disk, Internet, mouse, backup via pennetta USB, ecc..) e un semplice menù grafico per poterlo usare con facilità come fosse un computer. Il tutto con la garanzia del marchio MTH, sinonimo di qualità.