E se mi rubassero anche il DVR? Ecco come salvare delle riprese, anche in caso di furto del videoregistratore di videosorveglianza

Il problema è comune a tutti: hai acquistato il miglior videoregistratore di videosorveglianza per proteggere i tuoi locali ed avere le migliori riprese, ma come fare se i ladri ti rubano anche il videoregistratore con dentro tutte le registrazioni dell’intrusione?

Ci ha pensato la Mondialtec di Roma, sempre sensibile e molto professionale a qualsiasi richiesta del mercato, con l’ultima serie di prodotti di videosorveglianza, tra cui spiccano i videoregistratori per videosorveglianza con registrazione dislocata.

L’idea è banale quanto geniale: ad ogni rilevazione di movimento, viene inviato un piccolo filmato dell’evento sulla tua e-mail personale o, ancora meglio, su un’e-mail da te predisposta come e-mail per salvataggio filmati.

Come sai, la tua mail è accessibile solo a te, tutti i dati rimangono lì senza che nessuno possa toccarli né cancellarli, e la puoi interrogare da ovunque tu sia.

In questo modo anche in caso rubino il videoregistratore, avrai sempre una copia salvata in un punto inaccessibile e sempre pronto per l’uso.

La Mondialtec propone diverse tipologie di sistema con registrazione dislocata, tra cui videoregistratori DVR, videoregistratori di rete IP NVR e IP camera wireless funzionanti anche in modo autonomo dal resto del sistema.

Se hai anche tu come tutti questo problema dai un’occhiata qui: videoregistratori DVR con registrazione dislocata

Videoregistratori con registrazione dislocata

DVR compatibili con Mac Apple

Domanda: Esiste qualche modello di dvr compatibile con MAC Apple? In particolare ho un iMac

Risposta: Certo che esiste! Guarda qui: DVR Videosorveglianza MAC

La Mondialtec di Roma ha una vera e propria linea di DVR con controllo remoto da MAC e dispositivi mobili (iPhone, iPad, Android, ecc..). In pratica, oltre alla visualizzazione da browser (anche Safari, Firefox e Chrome) hanno un’applicazione dedicata ed aggiornata costantemente per la visione e la gestione di fino a 16 apparecchi DVR su un solo MAC.

Personalmente lo uso anch’io sul mio iMac con Lion e ti posso dire che funziona egregiamente ed hai tutte le funzionalità anche di back-up, ecc…

DVR compatibili con MAC

Sicurezza videosorveglianza internet. La videosorveglianza su internet è sicura?

Domanda: Un amico informatico mi ha detto che la videosorveglianza da internet non è sicura, perché qualsiasi esperto in informatica potrebbe “intromettersi” nel mio collegamento internet tra le telecamere e il cellulare, e vedere anche lui le riprese delle telecamere. Vorrei sapere se è vero e se è possibile ovviare a tutto ciò.

Risposta: Partiamo dal presupposto che tutto ciò che è sulla rete internet è a rischio di hackeraggio, quindi anche la sicurezza sulla videosorveglianza internet è attaccabile. Sono entrati nei sistemi del Pentagono e ciò ti può far capire che nulla può essere sicuro.

Certamente non c’è modo di bloccare un eventuale “espertissimo” che utilizzi tutte le sue giornate di lavoro per cercare di bucare il tuo sistema, ma possiamo quantomeno complicare la cosa e renderla meno possibile, incrementando la sicurezza sulla videosorveglianza internet.

Il primo consiglio per la sicurezza sulla videosorveglianza internet, è di utilizzare un dvr un po’ più avanzato come questo: dvr videosorveglianza Mondialtec. Non è un caso che costi qualche euro in più, perché in questo caso il sistema è stato creato con una protezione di base molto più alta ed utilizza qualche espediente in più, come ad esempio la richiesta del codice captcha per evitare l’utilizzo di sistemi di hackeraggio automatizzati.

Secondo consiglio per la sicurezza sulla videosorveglianza internet è di NON utilizzare la porta 80, cioè la porta utilizzata comunemente per l’accesso internet.

Terzo consiglio per la sicurezza sulla videosorveglianza internet è quello di cambiare password regolarmente, magari utilizzando lettere, numeri e caratteri speciali.

A questo punto l’hacker dovrebbe conoscere innanzitutto il tuo indirizzo IP, poi la password e la porta utilizzata per il collegamento…Il sistema avrà comunque un minimo di vulnerabilità, ma sinceramente l’interesse dovrebbe essere davvero molto alto e quelli che lo sanno fare penso che puntino ben ad altro…ma la comodità di sorvegliare i tuoi ambienti da remoto è unica.

videosorveglianza-internet

Come installare una IP Camera senza fare programmazioni

Controllare la propria abitazione o il proprio locale da remoto quando non siamo in casa è ormai essenziale, e ormai la tecnologia ci permette di farlo col solo uso di una telecamera e di uno smartphone.

Ma effettuare le programmazioni della IP camera per poterla vedere su smartphone e tablet, non è da tutti.

Ecco quindi che la Mondialtec ha la soluzione: una IP camera auto installante.
Non richiede programmazioni, non richiede IP statico, non richiede nessuna impostazione del router e non richiede alcuna capacità informatica: colleghi la spina e il cavo di internet (oppure senza cavo nelle versioni wireless wi fi) ed il gioco è fatto. Tutto in automatico.

In questo video vediamo all’opera le IP camera della Mondialtec, che ci consentono di installare l’IP camera senza fare programmazioni:

 

VIDEO: Push Video Mondialtec, il video-allarme di Mondialtec

Essere avvisati sul telefonino in caso di allarme è certamente comodo, ma avere anche una verifica video immediata dell’evento è tutta un’altra storia…

Se poi tutto questo lo fa il nostro impianto di videosorveglianza, la comodità diventa doppia.

In questo video l’allarme Push Video degli impianti di videosorveglianza Mondialtec. Buona visione:

DVR-4G Mondialtec: la videosorveglianza remota con chiavette internet 4G

Per chi non possiede la linea telefonica o l’ADSL, ora grazie al nuovo DVR 4G della Mondialtec, è possibile sorvegliare da remoto utilizzando una comune chiavetta 3G o 4G.

Il sistema permette a tutti coloro che possiedono una casa la mare, in campagna o comunque una casa di villeggiatura e che per questo non hanno e non vogliono attivare una linea telefonica, di registrare, ma soprattuto di poter controllare da remoto dal proprio telefonino, tablet , PC e Mac, tutte le telecamere di sorveglianza installate, da ovunque ci si trovi nel mondo.

Basta infatti collegare una classica chiavetta internet 3G al nostro impianto di videosorveglianza Mondialtec, per poter controllare a nostro piacimento e da ovunque siamo, la nostra casa anche se siamo lontani chilometri.

Tanti servizi integrati, come la registrazione a movimento, l’e-mail di allarme o il controllo totale da iPhone ed Android, rendono poi il prodotto molto interessante.

Come se non bastasse, è anche già predisposto per chiavette 4G per una velocità di collegamento incredibile.

4G

Push Video

Domanda: Che cos’è il Push Video?

Risposta: Il Push Video è una nuovissima tecnologia nel campo della videosorveglianza.

La tecnologia Push Video già presente in alcune delle telecamere IP della Mondialtec (www.mondialtec.it), in caso di allarme ti avvisa telefonicamente sull’iPhone, iPad o sugli apparecchi Android con un avviso che è un misto tra un SMS, un MMS ed una e-mail, ma migliore di tutti e tre.

Infatti, con un allarme Push Video, in caso di intrusione, la telecamera IP della Mondialtec rileverà la presenza umana e ci invierà con la velocità di un SMS, un video che comparirà direttamente sullo schermo del nostro iPhone, iPad o dispositivo Android e che potremo vedere in modo immediato. Il tutto in meno di 5 secondi dall’accaduto.

La stessa velocità di un SMS, ma gratuito come l’e-mail e completo, perché potremo vedere in diretta cosa è successo nel momento in cui la nostra telecamera ha sentito l’allarme.

Le telecamere Push Video della Mondialtec, vanno ovviamente collegate ad internet (al router di internet ADSL) per avere anche il controllo remoto in diretta su PC, tablet e smartphone, oltre che l’avviso Push Video.

Inoltre, come un allarme, il Push Video può essere spento ed acceso a nostro piacimento e comodamente dal nostro cellulare.

Il Push Video è quindi una tecnologia comoda ed innovativa per avere un allarme ed un riscontro visivo rapido ed immediato come un SMS. Telecamere con tecnologia Push Video possono essere acquistate alla Mondialtec (www.mondialtec.it)

DVR compatibili con il MAC

Domanda: Vivo nel mondo Apple ed ho solo MAC a casa. Vorrei però poter gestire un impianto di videosorveglianza sia da MAC che da iPad e iPhone. Esiste qualche DVR di videosorveglianza compatibile e buono?

Risposta: Dai un’occhiata qua: DVR compatibili Apple. La linea con codice che comincia con AVC è tutta videosorveglianza compatibile con MAC, iPhone ed iPad.

Praticamente c’è un’applicazione dedicata per ognuno dei 3 apparecchi Apple.

In più sempre con questi sistemi, puoi sorvegliare in remoto anche usando i browser Safari, Firefox, Google Chrome ed anche Opera, oltre che il classico Explorer.

DynDNS ora a pagamento. Cosa fare?

Domanda: Lavoro come installatore di impianti di videosorveglianza ed il mio forte era la remotizzazione delle immagini su internet. Come tutti, quando mi imbattevo in un IP dinamico, usavo il sito DynDNS.com per reindirizzare l’IP. Ora però il sito è diventato a pagamento e molti dei miei clienti non accettano di pagare. Come posso fare?

Risposta: La cosa effettivamente ha un po’ sconvolto tutti. Però le società di videosorveglianza più di nicchia si sono già attrezzate per offrire un’alternativa gratuita.

Ad esempio, i videoregistratori della Mondialtec (www.mondialtec.it), sono dotati di un servizio DynDNS gratuito già nel videoregistratore stesso, permettendo così di fare un re-indirizzamento dell’IP dinamico in modo rapidissimo e soprattutto gratuito. Il sistema viaggia sia sui videoregistratori DVR che sui videoregistratori NVR.

La società romana ha poi altri assi nella manica: utilizza per esempio un sistema assolutamente innovativo e brevettato per le sue telecamere IP, che supera sia il concetto di IP dinamico che i limiti della rete Fastweb. Le IP camera della Mondialtec, infatti, vengono semplicemente fornite con un codice ed una password univoci, e non richiedono nient’altro.

In questo modo si supera ogni ostacolo ed ogni forma di pagamento, perché i servizi sono completamente gratuiti.

Pertanto, prova con uno di quei prodotti e il problema del DynDNS non lo avrai più.

Videoregistratore DVR con chiavetta 3G

Domanda: Ho un piccolo rustico in campagna dove non tengo cose di valore, ma ho oggetti a cui tengo. Vorrei videosorvegliarlo con una registrazione di almeno 4 telecamere, ma vorrei anche poterlo controllare da remoto. Il fatto è che non ho nè linea telefonica nè internet. Esiste qualcosa che funzioni tipo con una chiavette 3G?

Risposta: Il prodotto che fa per te è questo della Mondialtec: DVR-3G.

Praticamente è un videoregistratore DVR, tra l’altro della serie FULL D1, che ha una funzione speciale per inviare le immagini in remoto su PC o su telefonino (tra cui iPhone ed Android) utilizzando una chiavetta 3G.

Si collega la chiavetta 3G al DVR e l’apparecchio fa tutto da solo. Dovrai solo digitare l’indirizzo IP che ti fornisce. Molto carino.

Tra l’altro le immagini sono anche molto fluide (almeno dalle mie prove…).